Rassegna stampa

“Alcuni giovani hanno idee poco realistiche”

SONNTAGSZEITUNG, 21.04.2024, Riklin La «Sonntagszeitung» fa il punto sulle scelte delle giovani generazioni in merito ai posti di apprendistato: la consulente Anita Gauer spiega cosa ...
Leggi il resto

Generazioni senza tabacco

MODEM RSI – 18.04.2024 Il Regno Unito ha fatto una scelta radicale: niente più vendita di tabacco a chi oggi ha meno di 15 anni. ...
Leggi il resto

Il nostro non è un Paese per studenti

L’opinione, CORRIERE DEL TICINO, 11.04.2024, Caruso Roberto Caruso: «Di certo non saranno «solo» due giorni di scuola in meno a produrre sfaceli evolutivi per la ...
Leggi il resto

Aboliscono i voti degli esami

TAGES ANZEIGER, 10.04.2024, Fargahi Le critiche ai voti scolastici si fanno sempre più forti. Ora Lucerna è la prima grande città a eliminare i voti ...
Leggi il resto

Il disagio della lettura è in aumento

NZZ, 05.04.2024, Bossard Carl Bossard: “Abbiamo bisogno di un rinascimento della lettura, di un rinascimento dell’insegnamento della lettura, nella sua essenza del curriculum, con lezioni ...
Leggi il resto

I bisogni speciali esplodono negli asili nido

Ginevra scuola, LE TEMPS, 04.04.2024 Il numero crescente di bambini con esigenze speciali sta complicando il lavoro dei professionisti dell’infanzia, che lanciano l’allarme, in un ...
Leggi il resto

È tempo di riconoscere il lavoro degli asili nido

LE TEMPS, 04.04.2024, Revello Sylvia Revello: «I problemi trascurati negli asili nido si ripercuotono prima o poi sulle scuole – perché la prima infanzia è ...
Leggi il resto

Promuovere invece di smistare: la ricetta contro la carenza di manodopera specializzata

CONTRIBUTO OSPITE, NZZ Am Sonntag, 31.03.2024, Schoch Jürg Schoch: “Per molti bambini la classificazione scolastica dopo il sesto anno arriva troppo presto, il che significa ...
Leggi il resto

Cari padri, prendete in braccio i vostri figli

NZZ am Sonntag 31.03.2024, Meili La «NZZ am Sonntag» parla con lo psicologo Remo Ryser, che parla del legame del padre con il neonato e ...
Leggi il resto
Torna in alto